I bastoncini

Con i bastoncini, i cinesi riescono ad afferrare i lisci ravioli, i rotondi e perfino le sottili, lunghe e lisce tagliatelle, in realtà, quello sopra è controllato dal pollice, dall’indice e dal medio, e quello sotto dall’anulare e dal pollice: basta muovere il primo, afferrare il cibo e portarlo alla bacca, ed è fatta, i bastoncini sono le posate dei cinesi, e costituiscono anche un ottimo regalo, in particolare quelli di bambù, lavoranti in mondo raffinato, sono simbolo dell’arrivo di avanzamenti di carriera e di fortuna. la forma dei bastoncini presenta delle somiglianze con la dottrina dello Yi, con un’estremità quadrata e l’altra rotonda, simbolo del cielo rotondo e della terra quadrata, dicono che i bastoncini sono il migliore utensile per mangiare, perché il loro uso quatidiano non solo rende agili le mani, ma svolge anche il ruolo di allenare il cervello.